VERSIONE TONDA DEF

Stav (Norvegia)

Stav è un’arte marziale norvegese insegnata da Ivar Hafskjold. Essa utilizza runes e mitologia nordica, venendo insegnata sulla base della tradizione orale che egli sostiene sia stata preservata nella sua famiglia.Negli anni 1990, Ivar Hafskjold assunse quattro apprendisti personali e studenti; Shaun Brassfield-Thorpe, Kolbjorn Märtens, David Watkinson e Graham Butcher. Tutti i contemporanei insegnanti di Stav derivano dalla linea di insegnamento diretta di Ivar Hafskjold e/o da uno dei suoi primi quattro allievi, ognuno dei quali è riconosciuto come maestro. Stav ricorda il T’ai chi, con gli allievi che iniziano con posizioni ritualizzate simili alle sedici rune del Younger Futhark.

 

Jogo do Pau  (Portogallo)

Arte Tradizionale portoghese da combattimento, caratteristiche uniche in tutto il mondo, il gioco bastone, ha avuto la sua origine nelle regioni del Nord come terra di spessore, e Fafe Guimarães, quindi di partire per le aree di Tras-os-Montes. Difesa bisogno di frutta, il bastone divenne compagno indispensabile di pastori che hanno visto in lui un’arma facile da organizzare, e il suo uso è molto diffuso, e la sua gestione ha insegnato di generazione in generazione. Ci sono rapporti frequenti varredelas sulle mostre (combattono uno o due giocatori contro un numero superiore), o costituiti da gruppi di giocatori contro le truppe napoleoniche, in libri Camilo, Aquilino e Eduardo Noronha. A causa della migrazione interna, Dick gioco estesa a sud, in particolare nelle aree di Lisbona e di Ribatejo. I maestri del Nord che vengono con l’insegnamento unico, ha portato all’apertura di scuole, di cui uno, il Athenaeum commerciale di Lisbona.
In balia delle condizioni socio-politiche stagione, il gioco del bastone è andato in forte calo a metà del secolo. XX, anche se ha goduto di una grande popolarità ed è stata considerata una vera scherma nazionale. In questo contesto, il maestro Manuel Monteiro e professionisti ADCJPauP, scommessa sul recupero dell’arte e tracciare una linea e lo sviluppo dello sport, meno bellicosi e combinando gli insegnamenti delle scuole del nord e Lisbona per moderare i processi pedagogici di insegnamento. Mai dimenticare il patrimonio culturale, recuperato l’uso dei dati e tracce tradizionali del villaggio. Attualmente solo le scuole di Lisbona e questa associazione sta usando le tracce.
Le impostazione di gioco: portoghese arte marziale di origine popolare tradizionale, il gioco bastone è una forma di scherma caratteristiche specifiche, con una preferenza bastone di legno.
Definizione dei giochi tradizionali: entrambi appartengono alla storia delle idee e mentalità come le pratiche sociali. Sono come uno specchio che riflette una civiltà. I nomi dei giochi evocano, per se stessi, le loro principali caratteristiche e le regole. Rispettare la tradizione, cercando di essere fedeli alla loro autenticità e la forma rituale.
La sua lunghezza varia in relazione all’altezza del giocatore, è considerato normale che l’asta ha almeno atterri al naso.
Sul tipo di legno che sono fabbricati e, anche se molti altri materiali possono essere usati, come la cenere di legno, bambù, mela cotogna, sono attualmente bastoni di legno marrone, iodo, o Lodao utilizzati di frequente.

Le norme di sicurezza sono rotti dal presupposto di base che i giocatori vogliono sempre di rispettare l’integrità fisica dei colleghi, anche a scapito di un vantaggio nel gioco.
Queste norme hanno come obiettivi prevenire gli incidenti, sia riducendo i rischi inerenti a situazioni di gioco, come la consapevolezza dei professionisti per quanto riguarda il grado di rischio per le loro azioni in situazione individuale manipolazione bastone o in situazioni in cui le attività vengono più due giocatori.
Tale intorno al giocatore o giocatori un’attività c’è un’area circolare occupata, di raggio maggiore o uguale a bastone lunghezza fissare l’estremità con il braccio esteso.
E ‘vietato avvicinarsi terzi al di fuori del campo visivo dei giocatori nel mondo degli affari, e per sottolineare, come particolarmente pericolosa, si avvicina da dietro.